OBIETTIVI


Il progetto COMPe4Mi (Strumenti per i professionisti per valutare e sviluppare le competenze dei migranti) è co-finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Erasmus + - KA2 Cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche - Partenariato strategico per l'educazione degli adulti. Il progetto è iniziato il 1 ° ottobre 2017 con una durata complessiva di 24 mesi. Il progetto mira a rafforzare l'educazione multiculturale tra i professionisti che lavorano con i migranti, migliorando nel contempo le capacità e le competenze dei migranti per la loro reale integrazione nel mercato del lavoro e nella vita sociale. Il progetto mette in prima linea l'educazione degli studenti immigrati adulti. L'educazione degli adulti è fondamentale per lo sviluppo dell'occupabilità e delle abilità correlate tra la popolazione locale e i rifugiati. I principali destinatari del progetto sono i professionisti che si occupano di migranti (educatori per adulti, formatori, professionisti, agenzie formative, centri di formazione per migranti, funzionari delle ONG e imprese) e gli stessi migranti.

 

Gli obiettivi principali sono:

 

● promuovere l'attuazione di attività interattive per aumentare la partecipazione dei migranti alla vita educativa - sociale - culturale e favorire lo sviluppo di capacità dei professionisti che lavorano con i migranti su azioni di integrazione di successo per il gruppo target e l'educazione interculturale;

● aumentare la qualità dei servizi offerti ai migranti;

● migliorare i livelli di consapevolezza delle competenze per l'occupabilità dei migranti;

● migliorare l'orientamento civico e la cittadinanza attiva dei migranti;

● aumentare le opportunità di sviluppo professionale per i migranti ;

● creare collegamenti tra la società di accoglienza e le comunità di migranti;

● sviluppare competenze nell'affrontare i conflitti interculturali;

● promuovere la consapevolezza dell'importanza della diversità culturale in Europa;

● promuovere la comprensione dei background culturali al fine di aumentare la tolleranza e ridurre i pregiudizi e la xenofobia.

 

© Copyright COMPe4Mi - All rights reserved.